Oasi di Nazzano, trekking naturalistico

Laboratori Editoriali / Oasi di Nazzano, trekking naturalistico

Oasi di Nazzano, trekking naturalistico

Si tratta infatti del cosiddetto “lago di Nazzano”, formatosi a seguito della realizzazione di una diga sul Tevere nel suo medio corso, a valle dell’omonimo paese. A distanza di più di un quarto di secolo, la vegetazione si è adattata alle mutate condizioni ambientali e il regime di protezione ha fatto il resto. Oggi questo è uno dei siti più interessanti dell’Italia centrale per il birdwatching e l’osservazione del mondo affascinante e poco conosciuto della palude.

Sentieri natura e capanni di osservazione lungo le sponde del Tevere svelano la vita acquatica della Riserva; il Museo del Fiume aiuta a capire l’ecosistema di questo ambiente; le aree attrezzate consentono di passare una giornata a contatto con la natura; i battelli “Airone” e “Martin Pescatore” percorrono il Sentiero del Fiume.

Fotografie © Daniele Del Moro

Info
Client:

Oasi di Nazzano

Tags:

Natura, Fotografia, Trekking,

Date:

7 Ottobre 2017

Category:

Photography